Affogato di Sabbionara

Prodotto con latte vaccino crudo, l’Affogato di Sabbionara nasce nella bassa Vallagarina, unendo due tipicità del territorio di Sabbionara d’Avio, il latte delle malghe del Baldo Aviense ed il vino “Enantio Terra dei Forti”.

Dopo una prima stagionatura che va dai 3 ai 6 mesi, quando ha già formato un po' di crosta il formaggio viene completamente immerso nel vino Enantio per 20 giorni e tenuto ad una temperatura costante di 25°C. Durante questo periodo, per ottenere un perfetto ed uniforme assorbimento del vino, le forme vengono quotidianamente rivoltate così da garantire l’omogeneità del sapore ed a tal fine viene anche punto con degli spilloni, i cui fori si mantengono all'interno della forma.

Viene infine stagionato per ulteriori 60 giorni, ed al termine la crosta si presenta opaca, violacea mentre la pasta assume una particolare morbidezza e prende anch'essa un profumo fruttato ed aromatico. Il gusto, mano a mano che prosegue la stagionatura, diventa sempre più piccante.

condividi
Il ricettario Qualità Trentino
scopri
GNOCCO DI PANE ED ORTICHE SU CREMA DI AFFOGATO DI SABBIONARA E SPECK CROCCANTE
scopri la ricetta
Curiosità:
Sarebbe il caso di dire salute! Salute a voi e a questo formaggio che possiamo gustare dopo la riemersione da un bagno di quasi 20 giorni dentro al vino rosso, l'Enantio Terra dei Forti, che ne caratterizza il sapore e il violaceo colore della crosta.
LEGGI ALTRE CURIOSITÀ
I NOSTRI PRODUTTORI
unchecked checked