POLENTINA PROFUMATA DELLA VAL DI SOLE CON CASOLÈT E MORTANDELA

Piatto della tradizione del nord Italia, la polenta è un comfort food invernale irrinunciabile nelle giornate più fredde. Si può ovviamente preparare in tante versioni, ma nella nostra a Marchio Qualità Trentino l’abbiamo accostata al Casolèt della Val di Sole, ed il Presidio Slow Food “Mortandela” della Val di Non. Il risultato è un piatto da bis assicurato, meglio ancora se condiviso con gli amici più cari.
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
  • 1 lt d'acqua
  • 200 gr di farina di mais della Val di Sole
  • 50 gr di Casolét della Val di Sole
  • Vino Groppello di Revò
  • Mortandela affumicata della Val di Non
  • Burro Fieno
Preparazione
Portare ad ebollizione l'acqua salata, versare la farina di mais e amalgamare con una frusta. Cuocere per circa 40 minuti e quindi aggiungere il Casolét.

Mettere in una padella calda alcune fette di Mortandela, poi girarla su entrambi i lati e "fiammarla" con il Groppello di Revò. Aggiungere quindi una noce di burro.

Versare la polenta sul piatto e completare con la Mortandela fiammata, quindi decorare con la salsa rimasta in padella.

ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI
CRAUTI TRENTINI E COSTINE DI MAIALE
LEGGI LA RICETTA
POLPETTE DI VITELLO ALLE MELE
LEGGI LA RICETTA
HAMBURGER DI TROTA IN CROSTA SFOGLIATA
LEGGI LA RICETTA
unchecked checked