POLENTINA PROFUMATA DELLA VAL DI SOLE CON CASOLÈT E MORTANDELA

Piatto della tradizione del nord Italia, la polenta è un comfort food invernale irrinunciabile nelle giornate più fredde. Si può ovviamente preparare in tante versioni, ma nella nostra a Marchio Qualità Trentino l’abbiamo accostata al Casolèt della Val di Sole, ed il Presidio Slow Food “Mortandela” della Val di Non. Il risultato è un piatto da bis assicurato, meglio ancora se condiviso con gli amici più cari.
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
  • 1 lt d'acqua
  • 200 gr di farina di mais della Val di Sole
  • 50 gr di Casolét della Val di Sole
  • Vino Groppello di Revò
  • Mortandela affumicata della Val di Non
  • Burro Fieno
Preparazione
Portare ad ebollizione l'acqua salata, versare la farina di mais e amalgamare con una frusta. Cuocere per circa 40 minuti e quindi aggiungere il Casolét.

Mettere in una padella calda alcune fette di Mortandela, poi girarla su entrambi i lati e "fiammarla" con il Groppello di Revò. Aggiungere quindi una noce di burro.

Versare la polenta sul piatto e completare con la Mortandela fiammata, quindi decorare con la salsa rimasta in padella.

ALTRE PROPOSTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI
HAMBURGER DI TROTA IN CROSTA SFOGLIATA
LEGGI LA RICETTA
NODINO DI VITELLO ALLE MELE
LEGGI LA RICETTA
POLPETTE DI VITELLO ALLE MELE
LEGGI LA RICETTA
unchecked checked